Storia del nostro hotel

Un viaggio nel passato

Secondo il nostro albero genealogico, la stirpe degli Stabinger si trovava a Sesto già nel 1630, ma era originaria dalla Svizzera (lo stemma di famiglia fu conferito nel 1607 ad una stirpe svizzera). Gli Stabinger possono vantare un passato a dir poco movimentato.

Risale ad esempio al 1797 l’antica licenza di distillazione dell’acquavite Fratschlerey. Ecco alcuni estratti del documento ufficiale:
“Per poter esercitare la produzione di Fratschlerey, doveva pagare ogni tre mesi un fiorino come tassa di riconoscimento della licenza. Era anche obbligato a denunciare chiunque aprisse una Fratschlerey senza licenza. Durante le funzioni religiose, ad eccezione del personale nessuno aveva il permesso di trattenersi nella locanda. Agli stranieri era proibito servire pasti caldi, bensì solo pane e formaggio. Nella locanda erano proibiti il gioco e la danza; l’oste aveva il divieto di far pernottare vagabondi e gentaglia sospetta.”

1839Festività1915
19251923
19251906 CartolinaLa nostra prima licenza del 18. settembre 1797

L’Hotel Mondschein allora e oggi

Prima del nostro hotel, qui si trovavano un panificio e una locanda, che di sicuro dev’essere stata molto animata. Già nelle stanze degli ospiti di allora si trovavano integrati i presepi che fanno parte della nostra esposizione di oggi. Nel 1998, questi presepi furono esposti per la prima volta in pubblico.
La panetteria c’è ancora oggi e vende gli amatissimi dolci di Stabinger, che oggi come allora fanno venire l’acquolina in bocca a tutti i ghiottoni.

L’odierno hotel è stato costruito nel 1979 ed è stato costantemente rinnovato nel corso degli anni. Anche il nostro ristorante e la nostra pizzeria hanno oggi un nuovo look più fresco e moderno, che dà loro un tocco di brio in più. Ciononostante per noi è sempre stato importante mantenere una parte dello charme rustico originario ed armonizzarlo con gli elementi moderni.